Vetrificante per contenitori alimentari Duroglass R16N

119,54 IVA Inclusa

Descrizione

Rivestimento atossico a base di resine epossidiche ad elevata resistenza chimica, idoneo al contenimento di sostanze alimentari secondo il D.M. 34 del 21/03/73 S.O. GU n.104 del 20/04/73 e successi aggiornamenti e direttive europee.

 

Caratteristiche del vetrificante per contenitori alimentari Duroglass R16

• Idoneo al contenimento di vino, birra, olio, latte, conserve alimentari, acqua potabile.
• Possibilità di applicare 400 micron per mano.
• Lungo pot-life.
• Superficie liscia e lucida di facile pulizia.
• Idoneo al contenimento di ogni tipo di carburanti ed oli minerali.
• Elevata resistenza chimica alle soluzioni acide ed alcaline.
• Applicabile in ambienti chiusi o poco aerati.
• Applicabile da + 7°C a +35°C.
• Temperature di esercizio da -20°C a +80°C (in aria) + 50°C (in acqua).

 

Campo d’impiego del vetrificante per contenitori alimentari Duroglass R16

Protezione di serbatoi, vasche, tubazioni, condutture di calcestruzzo e acciaio carbonioso:
• industria enologica ed alimentare, acquedotti;
• depositi carburante;
• collettori, canalette, impianti di depurazione.

 

Applicazione del vetrificante per contenitori alimentari Duroglass R16

Prodotto a due componenti da miscelare al momento dell’uso e da applicare a pennello, rullo, airless.

In funzione del tipo di applicazione il prodotto può essere diluito con il 10% massimo di alcool etilico buongusto.

Per applicazione airless utilizzare pompanti capaci di fornire pressioni di almeno 200 bar con ugelli 0.021” – 0.025”.

Le superfici di calcestruzzo devono essere sane, asciutte, prive di parti friabili, polverulente ed inquinamenti da muffe e sostanze estranee, provvedendo in ogni caso alla preparazione mediante sabbiatura od
idrogetto e alla successiva regolarizzazione delle superfici.

In ogni caso prima del DUROGLASS R 16 N applicare sempre almeno due di DUROGLASS FU BIANCO TIX o DUROGLASS FU RAPID, tenendo presente le raccomandazioni della scheda tecnica in presenza di superfici umide od in controspinta.

Si consiglia in ogni caso l’applicazione di due mani di DUROGLASS R 16N.

Le superfici in acciaio devono essere sabbiate secondo SSPC-SP10 al grado Sa21⁄2 e trattate con uno strato preventivo di DUROGLASS FF 4416.

Subito dopo l’uso gli attrezzi devono essere lavati con DILUENTE 21.

 

Dati tecnici del vetrificante per contenitori alimentari Duroglass R16

Coloregiallo ossido
Massa volumica UNI EN ISO 2811-11,37 ± 0,02 Kg/l
Rapporto di miscela 100 parti in peso di base e 14 parti in peso di induritore
Viscosità 20°C
UNI EN ISO 2555
45000 ± 10.000 mPa.s
Durata in vaso 22°C
UNI EN ISO 9514
> 40 minuti
Consumo teorico 680 g/m² per mano
Spessore400 micron per mano
Sostanze non volatili EN ISO 3251 89% in peso, 81% in volume
Indurimento 22°C,
50% U.R.
– secco al tatto 4-5 ore
– sovrapplicazione 8 ore minimo, 24 ore massimo
– completamente indurito 10 giorni
Magazzinaggio il prodotto nelle confezioni originali sigillate mantenuto in luogo asciutto e protetto, a temperature fra +5°C e +35°C si conserva per 12 mesi.

I dati e le prescrizioni riportate nella presente scheda, basati sulle migliori esperienze pratiche e di laboratorio, sono da ritenersi in ogni caso indicativi. Considerate le diverse condizioni di impiego, e l’intervento di fattori indipendenti da MPM (supporto, condizioni ambientali, direzione tecnica di posa, ecc.) chi intenda farne uso è tenuto a stabilire se il prodotto sia adatto o meno all’impiego. Il ns. obbligo di garanzia si limita alla qualità e costanza del prodotto finito per i dati sopra riportati, solo per schede tecniche corredate di timbro e controfirma da parte del personale delegato della ns. sede. Il cliente, inoltre, è tenuto a verificare che tali valori siano validi per la partita di prodotto di suo interesse e non siano superati e/sostituiti da edizioni successive e/o nuove formulazioni. I dati contenuti possono variare in ogni momento senza obbligo di preavviso da parte di MPM.

Informazioni aggiuntive

Peso75 kg
Confezioni

6 Kg.

Colore

Giallo Ossido